Guide

Minecraft: Guida al Nether e ai suoi Biomi

Written by Ginevra

Nell’aggiornamento 1.16, chiamato il Nether Update (L’aggiornamento del Nether), sono stati aggiunti nuovi mob e biomi al Nether, e in questo articolo vi spieghiamo anche le curiosità di ognuno di essi, questa è la guida al Nether e ai suoi biomi.

Ma che cos’è il Nether?

Il Nether è l’equivalente di Minecraft di ciò che si intende per l’Inferno reale. Nel Nether tutto richiama lo stile infernale, fatto di lava, fuoco e fiamme di colore rosso o azzurro, con vegetazione basata sui funghi e moltissimi mob ostili. In questo luogo bisognerà lottare con la sopravvivenza. Inoltre, il Nether è un ottimo luogo per farmare le Perle dell’End.

Come ci si entra?

Per accedere al Nether dovrai costruire un portale del Nether all’interno del mondo di Minecraft. Per creare il portale, il giocatore dovrà costruire una cornice di ossidiana rettangolare, con una grandezza minima di 4×5 fino ad un massimo di 23×23 blocchi. Una volta che la cornice è stata costruita, può essere attivata piazzando un fuoco all’interno della cornice, per farlo potrete usare un Acciarino, una Carica di Fuoco o qualsiasi materiale in grado di appiccare un fuoco.

Il portale permette alla maggior parte delle entità (ad eccezione del Wither, dell’Ender drago e di entità che cavalcano o vengono cavalcate) di essere trasportate tramite un portale del Nether. Nella modalità sopravvivenza il giocatore deve rimanere all’interno dell’area viola del portale per 4 secondi prima di essere teletrasportato, quando si è all’interno di quest’aura viola, il gioco genera un suono, se dall’altra parte (nel Nether) non c’è un altro portale, il gioco lo genererà automaticamente con le dimensioni 4×5.

Tratti e Composizione del Nether

La Bedrock costituisce il soffitto del Nether (al di sotto dello strato 127) e il pavimento (così come nel mondo normale), rendendo il Nether alto 127 blocchi a differenza dei 256 del mondo normale. Nei mondi infiniti delle edizioni Bedrock e Java, il Nether è anche orizzontalmente infinito. Nell’edizione Bedrock il limite di costruzione è 128 blocchi, nonostante nelle altre dimensioni sia sempre 256.

Nel Nether non esiste alcun ciclo giornaliero o clima. Le fonti naturali di illuminazione sono fuoco, lava, portali, fungolumi e luminite. Anche con un livello di luce pari a 0, il Nether ha un illuminazione dell’ambiente di base (equivalente al livello di luce 8 nel mondo normale).

La maggior parte della flora del Nether è basata sui funghi. “L’erba” del Nether consiste in uno speciale micelio del Nether, conosciuto come Necelio, di colore verdeacqua o rosso. La maggior parte della fauna è ostile al giocatore e potenzialmente pericolosa.


I biomi del Nether

Distese del Nether

Shaders makes the Nether better: Optifine

Questo è il bioma più comune che potrai trovare all’interno del Nether (e molto probabilmente ci spawnerai una volta entrato la prima volta). Prima dell’aggiornamento 1.16 (il Nether Update) questo era l’unico bioma disponibile e il Nether non era altro che la stessa identica cosa ripetuta all’infinito. Le Distese del Nether sono prevalentemente costituite da Pietra del Nether (Netherrack), con alcuni mari di Lava che si estendono lungo l’orizzonte. Di seguito la lista di tutti i materiali trovabili in questo bioma:

  • Pietra del Nether (Netherrack)
  • Luminite
  • Sabbia delle Anime
  • Minerale di Quarzo del Nether
  • Minerale d’oro del Nether
  • Detriti antichi
  • Blocco di Magma
  • Lava
  • Pietranera
  • Ghiaia
  • Fungo rosso
  • Fungo marrone
  • Fuoco

Questo bioma ha anche la possibilità di contenere una Fortezza del Nether e un Bastione. Queste due fortezze sono piene di nemici e loot raro, vi consigliamo di andarci preparati per affrontare tutte le minacce contenute al loro interno!

Bastion Remnant and Nether Fortress Intersecting: Minecraft

Di seguito la lista di ogni mob che può spawnare in questo bioma con i relativi drop (e le percentuali).

MobPotenziali drop
Piglin Zombificato0-1 Carne marcia
0-1 Pepita d’oro
2.5% di chance per Lingotto d’oro
8.5% di chance per l’arma corrente
Cubo di Magma0-1 Crema di Magma
Enderman0-1 Perle dell’End
Piglin8.5% di chance per l’arma corrente
Ghast0-1 Lacrime di Ghast
0-2 Polvere da sparo

Valle delle Anime

Le Valle delle Anime è l’equivalente del Deserto nel Nether. Anzichè il solito fuoco rosso possiamo trovare del fuoco di colore azzurro e grandi distese di Sabbia delle Anime. Questa è una funzionalità unica del blocco sabbia delle anime, craftabile anche in fuochi da campo blu e torce blu. Sotto potete trovare la lista dei blocchi presenti in questo bioma:

  • Sabbia delle Anime
  • Terra delle Anime
  • Blocco d’ossa
  • Luminite
  • Pietranera
  • Ghiaia
  • Pietra del Nether (Netherrack)
  • Basalto
  • Detriti antichi
  • Fungo rosso
  • Fungo marrone

La Valle delle Anime genererà anche delle strutture “fossili”, composizioni fatte di blocchi d’ossa. Queste strutture sono uniche a questo bioma e appaiono in diverse forme e composizioni. In aggiunta a questi fossili, è possibile trovare Fortezze e Bastioni, di seguito i mob che spawnano in questo bioma:

MobPotenziali drop
Scheletro0-2 Ossa
0-2 Frecce
Equipaggiamento spawnato naturalmente
Ghast0-1 Lacrime di Ghast
0-2 Polvere da sparo
Enderman0-1 Perle dell’End

Foresta Cremisi

Questo nuovo bioma aggiunge più vita rispetto agli altri biomi del Nether. La Foresta Cremisi è una delle due varietà di foresta che troverai all’interno della dimensione infernale. Qui potrai abbattere gli alberi-fungo, possono essere trasformati in legno, la sua peculiarità è la colorazione rosa. Di seguito potete trovare tutti i blocchi disponibili in questo bioma:

  • Necelio cremisi
  • Pietra del Nether (Netherrack)
  • Gambo cremisi
  • Blocco di verruche del Nether
  • Pietranera
  • Ghiaia
  • Fungolume
  • Radici cremisi
  • Fungo cremisi
  • Fungo distorto
  • Fungo rosso
  • Fungo marrone
  • Rampicante piangente

Gli alberi funghi cremisi cresceranno dai piccoli funghi quando piantati su un blocco di Necelio cremisi. Questo blocco è simile alla Pietra del Nether (Netherrack) ma con l’aggiunta dell’erba rossa in cima. Se minerete questo blocco senza l’incantamento Tocco di Velluto, il blocco tornerà ad essere della normale Netherrack. Come i precedenti biomi, è possibile trovare Bastioni e Fortezze all’interno della Foresta Cremisi. Di seguito la lista dei mob con i relativi drop:

MobPotenziali drop
Piglin zombificato 0-1 Carne marcia
0-1 Pepita d’oro
2.5% di chance per Lingotto d’oro
8.5% di chance per l’arma corrente
Piglin8.5% di chance per l’arma corrente
Hoglin2-4 Costoletta cruda
0-1 Pelle

Foresta Distorta

MCPE/Bedrock Sunrise Shader v1.1 (Android/iOS) – Shaders Texturepacks –  MCBedrock Forum

La Foresta Distorta è il secondo tipo di foresta presente nel Nether. Questo bioma ha funzionalità e composizioni simili a quelle della Foresta Cremisi, con grandi alberi-fungo ma di colore ciano. Di seguito i blocchi presenti nel bioma:

  • Necelio distorto
  • Pietra del Nether (Netherrack)
  • Gambo distorto
  • Blocco di verruche distorte
  • Ghiaia
  • Fungolume
  • Radici distorte
  • Radici cremisi
  • Fungo distorto
  • Fungo cremisi
  • Fungo rosso
  • Fungo marrone
  • Rampicante attorcigliato

Per far crescere questi alberi-fungo il processo è il medesimo degli alberi-fungo della Foresta cremisi solamente che ci vorrà il Fungo distorto e un blocco di Necelio distorto. Anche in questo bioma è possibile trovare Fortezze e Bastioni.

Questo è uno dei biomi più sicuri in quanto spawnano solamente gli Enderman, gli Hoglin non spawnano perchè sono spaventati dai Funghi distorti.

MobPotenziali drop
Enderman 0-1 Perle dell’End

Delta di Basalto

Garrison Cahyadi on Twitter: "Adding nether biome support on BSL Shaders,  each biome's color will be configurable. I guess basalt deltas is my new  favorite nether biome~… https://t.co/1Hv84l0XBI"

Come ultimo bioma abbiamo i Delta di Basalto. Questo bioma somiglia ad una zona vulcanica, piena di lava e particelle di polvere che fluttuano nell’aria. Ci sono molti meno blocchi disponibili in questo bioma, di seguito la lista:

  • Pietra del Nether (Netherrack)
  • Basalto
  • Pietranera
  • Blocco di magma
  • Lava
  • Ghiaia
  • Fungo rosso
  • Fungo marrone

I Delta di Basalto potrebbero contenere una Fortezza del Nether ma i Resti di Bastione non spawneranno mai al suo interno. Questo è l’unico bioma dove non è possibile trovarli. In aggiunta, pochi mob spawnano in questo bioma, per la precisione solo 2, elencati di seguito:

MobPotenziali drop
Ghast0-1 Lacrime di Ghast
Cubo di Magma0-1 Crema di Magma

La parte peggiore di questo bioma è la generazione del terreno, che è anche la cosa che lo rende pericoloso, fate attenzione.

Una volta visitati tutti i biomi, otterrete il progresso “Hot Tourist Destination


Lava

Shiny Mobs is finally out for 1.16.3. You can now shiny hunt striders.:  Minecraft

La Lava non è proprio un bioma, ma rappresenta una gran parte della composizione del Nether, potrete trovarla praticamente sul fondo di ogni bioma con enormi mari di lava e decisamente profondi, galleggianti nella lava potrete trovare gli Strider, mob passivi (spawnabili in 2 colori differenti) e che possono essere cavalcati dal giocatore con una sella per spostarsi nella dimensione infernale. Di seguito i drop.

MobPotenziali drop
Strider2-5 Stringhe

🤔 Come faccio ad entrare nel Discord di Minecraft Italia?🌍

È molto semplice, grazie a questo grande bottone sottostante potrete entrare nel Discord ufficiale di Minecraft.it!

Discord Ufficiale Minecraft Italia,

About the author

Ginevra

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.