Guide

Come sconfiggere un Raid di un Villaggio

Written by Ginevra

Questo tutorial ti mostrerà come sconfiggere un raid in un villaggio su Minecraft, ma passiamo prima alle basi per farlo.

Uno degli eventi più temuti (e divertenti) presenti nel gioco, i Raid ti permettono di metterti alla prova da solo o con amici e difendere per svariate ondate i poveri e inermi Villici, una volta superate tutte le ondate ti ritroverai con un ottimo loot.


Le basi di un Raid

I Raid sono eventi in cui i Predoni (Pillager), Vendicatori (Vindicator), Devastatori (Ravagers) e gli Evocatori (Evokers) invadono un villaggio per uccidere quanti più villici possibile e fare razzia. (Anche le streghe spawnano ma sono passive nei confronti dei villici, attaccano i Golem di Ferro e il Giocatore, curando invece i Predoni). I Raid possono essere difficili da affrontare, specie ad inizio gioco e senza il dovuto equipaggiamento o tattica.


L’equipaggiamento da scegliere

  • Almeno una Spada di Ferro. Avere gli incantesimi Affilatezza e Aspetto di Fuoco potrebbero rendere l’uccisione dei nemici più facile, mentre l’incantesimo Saccheggio potrebbe darvi una resa migliore in termini di loot.
  • Un set intero di Armatura di Ferro minimo. L’incantesimo Protezione vi assicurerà una sopravivvenza maggiore e ridurrà il danno subito dai nemici.
  • Strumenti come Pala o Piccone che potrebbero essere utili per nascondere i Villici sotto terra e tenerli al sicuro durante il raid, a meno che non vogliate chiuderli nelle loro case.
  • Uno scudo per pararsi dagli attacchi dei Vex, così come quelli dei Vendicatori, visto che i loro attacchi non possono disabilitare gli scudi.
  • Un Arco o una Balestra come arma a lungo raggio per poter eliminare i raiders dalla distanza. Gli incantesimi Potenza e Fiamma possono essere utilizzati per eliminare velocemente la maggior parte dei raider, se non ucciderli con un colpo solo.
  • Molto cibo nutriente, come Bistecche o Pane per poter rigenerare la vita.
  • Un secchio d’acqua per salire o scendere facilmente; necessario per tutte le missioni indipendentemente dalla difficoltà. Usare un secchio d’acqua può anche allontanare i Vendicatori così che non possano avvicinarsi tramite il flusso dell’acqua, permettendoti di eliminarli più velocemente e in sicurezza.
  • Uno stack di blocchi di poco valore (es. terra) per barricare le case dei Villici o creare dei muri improvvisati.

Equipaggiamento opzionale

  • Alcune Perle dell’End per poter scappare velocemente.
  • Latte, per rimuovere effetti negativi causati dalle streghe e che potrebbero compromettere la tua salute o la tua performance in battaglia.
  • Pozioni da Lancio con effetti negativi, per contrastare i gruppi di raider.
  • Pozioni di rigenerazione o salute per recuperare velocemente vita. Se hai dei Golem di Ferro curati insieme a loro lanciando una pozione sui piedi di quest’ultimo in modo da curarvi entrambi.
  • Mele d’oro per affrontare i nemici con più facilità.
  • Ragnatele per intrappolare i Raider.
  • Un secchio di Lava per eliminare velocemente i Devastatori e altri mob (escluse le Streghe, che bevono la pozione di Resistenza al Fuoco)
  • Alcuni blocchi di Terra (o quello che preferite) per creare dei pilastri dalla quale gettarsi sui raider e infliggere maggiori danni.
  • Una Barca o un Carrello da Miniera per intrappolare i raider corpo a corpo (preferibilmente Vendicatori o Devastatori) così che tu possa ucciderli senza che ti rincorrano.

Preparare il Villaggio al Raid

Preparare il Villaggio

Prima che il raid inizi, una buona idea sarebbe preparare il villaggio prima che quest’ultimo venga attaccato. Ci sono diversi modi per farlo elencati di seguito, sei libero di sfruttare ognuno di questi metodi o solo alcuni, questo è a tua discrezione.

Murare il villaggio

Un ottima strategia per affrontare il raid è quella di murare il perimetro del villaggio utilizzando un blocco abbastanza forte, come pietrisco o legno. Siccome non ci sono modi per i raider di distruggere i blocchi, non saranno i grado di penetrare il muro e cercheranno quindi un modo per entrare. Una volta murato il villaggio puoi creare delle scale per andare più in alto e affrontare i raiders utilizzando un arco o una balestra. Puoi anche utilizzare le staccionate per circondare il villaggio.

Piazzare delle trappole

Una volta che hai murato il villaggio, puoi mettere delle trappole all’esterno del perimetro per infliggere danni ai raider. Trappole di Lava o di Ragnatele possono rallentare o fare danno agli invasori, in modo che i Golem di Ferro possano sbarazzarsene velocemente. Puoi anche creare dei buchi o un fossato per evitare che i Predoni riescano a passare o nella speranza che ci cadano dentro, rendendo più facile la loro uccisione. Puoi costruire un fossato utilizzando acqua, lava o una semplice buca profonda. I raider non ci entreranno e rimarranno sul bordo ma un ottimo modo per ingannarli è fare una piccola discesa e poi buttarli giù con un arco.

Se stai difendendo un villaggio del deserto, prova a prendere tutti i cactus nei paraggi e a piazzarli in modo strategico ad un altezza di 2-3 blocchi, i Predoni non possono rompere i cactus e quest’ultimi infliggerebbero danni continui.

Bloccare le porte dei Villici

Una strategia molto efficace è murare le entrate degli edifici all’interno del villaggio, in questo modo i raider (esclusi i Vex) non avranno alcun modo di entrare e i tuoi Villici saranno al sicuro all’interno delle loro case. Un modo facile di far entrare i Villici nelle proprie case è di suonare una campana.

Se sei in un villaggio del deserto assicurati di chiudere anche le finestre per proteggere gli abitanti del villaggio, anche se sono solo di un blocco i Villici potranno essere colpiti in egual modo.

Suonare la campana

Suona la campana un paio di volte quando appare la barra del raid in modo da far andare in casa tutti i Villici, non appena accade occupati di barricare porte e finestre con i blocchi più duri che possiedi, di norma Legno o Pietrisco sono sufficienti.

Golem di Ferro

Costruisci quanti più Golem di Ferro puoi in modo che possano aiutarti a sconfiggere gli invasori durante il Raid, i Golem ti aiuteranno a difendere il villaggio e ti assisteranno in battaglia. Quest’ultimi possono anche distrarre i raider in modo che tu possa ucciderli mentre attaccano il Golem. Non preoccuparti se attacchi accidentalmente i Golem, non se la prenderanno con te in quanto li hai costruiti tu. Nel caso siano in difficoltà, lanciagli pozioni di vita o rigenerazione in modo che possano recuperare punti vita e non morire.

Se sei ferito durante il raid trova velocemente uno dei tuoi golem e lancia una pozione da lancio di rigenerazione o vita ai piedi di quest’ultimo in modo che tu possa curarti insieme a lui, curando entrambi al costo di una pozione.

Se attacchi accidentalmente un Golem di Ferro generato naturalmente (capita che ci siano in alcuni villaggi) e quest’ultimo inizia ad attaccarti, vai a trovare dei raider e cerca di farglieli attaccare, in questo modo si distrarrà e perderà interesse nell’attaccarti. (Allontanarti per un minuto mentre lui combatte con i raider dovrebbe fargi perdere interesse nei tuoi confronti).

Come sconfiggere un Raid di un Villaggio

Pupazzi di Neve

Non sono forti come i Golem ne tanto meno resistenti come loro ma possono essere molto utili come distrazione, sono economici e anche se fanno piccoli danni potrebbero fare la differenza in un combattimento su larga scala contro i raiders.


Prepararti per il Raid

Equipaggiamento

Usa il miglior equipaggiamento di cui puoi disporre se vuoi uccidere i Raider nel modo più veloce possibile. Come scritto sopra (gli esempi di equipaggiamento minimo) dovrai assicurarti che il tuo equipaggiamento sia almeno a metà durabilità in modo che non si rompa durante il combattimento del raid. Puoi anche portarti dell’equipaggiamento di riserva se non puoi permetterti di meglio. Non portarti troppa roba di scorta altrimenti non sarai in grado di raccogliere il loot dei raider una volta terminato il raid.

Un ottimo punto di spawn nel villaggio

Assicurati di impostare un ottimo punto di spawn all’interno del villaggio in modo che se muori potrai ritornare subito sul campo di battaglia e soprattutto prima che i Raider uccidano tutti i Villici. Utilizzare un letto o il comando /spawnpoint possono aiutarti a impostare un punto di rigenerazione nel luogo desiderato. Un punto di spawn nel bel mezzo del villaggio è un ottimo posto in quanto avresti la stessa distanza verso ogni lato del villaggio.

Latte

Fai una bella scorta di latte prima del raid o alleva delle mucche e lasciale pascolare in giro per il villaggio in modo da raccogliere il latte in base alle necessità. Il latte ti salverà in svariate situazioni, specie quelle dove le streghe ti infliggeranno effetti negativi, se giochi a difficoltà Facile non dovrai preoccuparti di questo aspetto.

Cibo

Porta molto cibo salutare come Pane o Torta di Zucca o qualsiasi tipo di carne cotta (Bistecche, Costolette, Pollo cotto, Coniglio cotto, Salmone o Merluzzo cotto) in quanto ripristinano la maggior parte dei punti vita in caso tu ne abbia persi troppi e non riesca a correre.

Evita i cibi che non possono stackarsi in un unico slot o cibi che devono essere posizionati (come le torte o stufati) in quanto non riuscirai a mangiarli in modo veloce ed efficiente.

Pozioni

In un raid puoi anche portarti delle pozioni (è meglio prepararle prima del raid anzichè distillarle durante quest’ultimo) in modo da curarti e fare ingenti danni ai nemici. Distilla le pozioni con effetti negativi sotto forma di pozioni da lancio (pozioni per danni, veleno, rallentamento o debolezza) da lanciare ai nemici. Assicurati di stare attento poichè queste pozioni possono fare danno anche a te e di certo non vuoi infliggerti danno o avvelenarti da solo, sarebbe un po’ stupido. Pozioni di veleno o debolezza non funzionano sulle streghe (sarebbe un po’ come combattere il fuoco con il fuoco) dato che sono immuni al veleno, fuoco e non combattono corpo a corpo.

Nel frattempo puoi anche distillare pozioni con effetti positivi per curarti (come pozioni di rigenerazione, cura, forza, invisibilità, caduta lenta, resistenza al fuoco o della rapidità) nota bene che la pozione di resistenza al fuoco è più utile se il raid viene combattuto nel nether. Puoi anche curare Villici e Golem di Ferro in modo da mantenerli in vita e permettergli di continuare a combattere al tuo fianco, oltre che a dargli effetti positivi (per esempio la pozione di rapidità ha effetto su di loro e gli permetterà di scappare o ingaggiare i nemici più rapidamente, inoltre, anche la pozione di invisibilità funziona ed è più utile sui Villici in quanto saranno ignorati dai Raider).

Un altro consiglio, quando lanci una pozione di cura, assicurati che non capiti sui nemici poichè potresti accidentalmente curarli e fargli letteralmente un favore.

Ti consigliamo di utilizzare la nostra guida completa sulla distillazione e sulla lista delle pozioni presenti all’interno del gioco, per maggiori informazioni consulta la nostra guida: Come creare pozioni su Minecraft


Iniziare il Raid

L’unico modo di avviare un raid è tramite l’effetto Malaugurio (Bad Omen). Quest’ultimo si ottiene dopo aver ucciso un Predone Capitano. I Capitani portano uno stendardo del Malaugurio (Ominous Banner) sulla schiena/testa e appaiono come parte delle pattuglie e degli avamposti dei Predoni.

Nell’edizione Java, se molteplici capitani dei predoni vengono uccisi in successione, il livello del Malaugurio aumenterà al massimo di V (5), aumentando il livello di equipaggiamento generale dei raider e garantedogli armi incantate che infliggeranno danni maggiori. Quando il livello dell’effetto Malaugurio va oltre I (1), il Raid avrà un ondata addizionale. Questo non avviene sulla Bedrock Edition.

Per iniziare un Raid, entra in un chunk comprendente almeno un Villico ed un letto di tua proprietà con l’effetto Malaugurio, i Raider spawneranno in un raggio di 64 blocchi dal Villaggio in cui ti trovi.


Sconfiggere il Raid

Una volta che il Raid inizia, la tua priorità immediata sarà quella di identificare i raider e ucciderli prima che loro uccidano i Villici, se quest’ultimi non tornano nelle proprie case in tempo, saranno facilmente uccisi e in poco tempo.

Come scritto sopra, ricordati di suonare la campana per allertare i Villici e farli rientrare nelle proprie case, quest’azione, inoltre, marcherà i Raider con un effetto di lampeggiamento, permettendoti di vedere la loro posizione.

Dai priorità ai Devastatori, Evocatori e Streghe. Quest’ultime possono curare gli altri raider e i Devastatori sono in grado di distruggere vegetazione e campi. Gli Evocatori, invece, spawnano i Vex che causano danni pesanti e possono attraversare muri e pavimenti.

Una volta che l’ondata corrente viene eliminata, la successiva starterà poco dopo. Questo processo si ripeterà fino a quando ogni ondata non sarà sconfitta.

Dopo il raid

Una volta che il Raid è stato sconfitto, ogni giocatore nel raggio del Villaggio sarà premiato con l’obiettivo “Eroe del Villaggio” e avrà l’effetto con il medesimo nome per 60 minuti (o 3 giorni di gioco).

Una volta finito il raid i Villici lanceranno dei regali ai giocatori, ma questo avviene solo sull’edizione Java.

Per vedere una lista completa di obiettivi su Minecraft, visita la pagina:
Lista completa obiettivi di Minecraft.

Le ondate

Nell’edizione Java, il numero delle ondate dipende dalla difficoltà. Se il livello dell’effetto Malaugurio è più alto di I (1), un ondata addizionale spawnerà con una composizione di raider identica alla precedente.

Ci sono tre ondate in difficoltà Facile, cinque ondate in modalità Normale e ben sette ondate in modalità Difficile. In base alla difficoltà, 2 Predoni e Vendicatori spawneranno per ogni ondata, e una strega addizionale potrà spawnare ogni 3 ondate.

Nell’edizione Bedrock, invece, l’effetto Malaugurio non è cumulativo e non ci sono ondate aggiuntive, per questo motivo non spawneranno Predoni addizionali e i Vendicatori non cavalcano i Devastatori.

Ondata 1

Ci sono solo Predoni. Caricali e uccidili utilizzando la tua spada, blocca le frecce oppure attaccali dalla distanza utilizzando un arco o una balestra (se sono ancora in gruppo). Se sono in linea o in gruppo è meglio utilizzare una balestra con l’incantesimo Multicolpo o Penetrazone, in modo da riuscire a colpirli tutti con un unico colpo.

Ondata 2

Ci sono Predoni e Vendicatori. Le tattiche corpo a corpo sono ancora utili ma se ti ritrovi in difficoltà ripiega sempre sull’attacco a distanza, specie se stai affrontando più Raider alla volta. Come spiegato sopra, puoi anche costruire dei pilastri per uccidere i Vendicatori più facilmente.

Ondata 3

Qui spawnerà il primo Devastatore e alcuni Predoni. Probabilmente dovrai utilizzare delle tattiche da hit-and-run (colpisci e corri) contro il Devastatore dato che può resistere allo spintone. In alternativa, trova un punto alto e sparagli molte frecce. Utilizzare un secchio di lava sul Devastatore è una delle tattiche più efficaci, cerca solo di non bruciare l’intero villaggio. Uccidi i Predoni normalmente.

Ondata 4

Ci sono Streghe, Predoni e Vendicatori. Cogli le Streghe di sorpresa e attaccale velocemente fino alla morte in modo che non possano lanciarti pozioni che ti rendano vulnerabile. Un altro modo di uccidere le Streghe è quello di farti rincorrere da Predoni e Vendicatori e correre verso la Strega, una volta arrivata nella sua prossimità, scansati velocemente in modo che lei lanci la pozione negativa sui Raider e non su di te. Così facendo, quest’ultimi attaccheranno la Strega e collaboreranno incoscentemente alla tua difesa.

Ondata 5

Ci sono Predoni, Vendicatori, un Evocatore e un Predone che cavalca un Devastatore (Nell’edizione Bedrock c’è un Devastatore in più). Spara al Predone che cavalca il Devastatore. Cerca di mettere all’angolo l’Evocatore mentre eviti i suoi attacchi e combattilo, oppure attaccalo dalla distanza con un arco o una balestra. Uccidi gli altri Raider normalmente.

Ondata 6

In questa ondata c’è solo un Evocatore ma molti Predoni e Vendicatori. Prova a uccidere singolarmente l’Evocatore in quanto potrebbe spawnare molti Vex, successivamente uccidi i restanti Raider in modo normale.

Ondata 7

Questa è l’ondata finale ed è un gruppo di incursori enorme e comprendente di ogni tipo di Raider presente nel gioco. Ci saranno un Evocatore e un Vendicatore, entrambi cavalcanti un Devastatore ciascuno. In questa ondata i Vendicatori comporranno la maggior parte dei Raider. Stai attento e cerca di scremare i gruppi di Raider in modo da ucciderli più facilmente. Attacca prima l’Evocatore dalla distanza in modo da ridurre la minaccia del Devastatore da lui cavalcato. Per il resto cerca di fare come hai fatto nelle precedenti ondate, se sei arrivato fin qui avrai ormai capito come affrontare questi incursori.


Trappole

Utilizzare qualsiasi trappola (come quelle elencate sopra) mentre vieni rincorso è una tattica molto efficace, come ad esempio farti rincorrere in un buco o una trappola di lava o ragnatele. Posizionare trappole intorno alla base è meno efficiente in quanto i Raider punteranno ad evitarle o a girarci intorno.

Trappola del secchio d’acqua

Questa non è esattamente una trappola ma rallenta i mostri e li rende inabili nell’attacco in quanto verranno continuamente spinti dal flusso d’acqua (i mob non sono in grado di risalire i flussi, a differenza del giocatore).

Fai attenzione ai mostri che attaccano dalla distanza come Predoni ed Evocatori (e le Streghe, a meno che la distanza causata dall’acqua non sia molto grande)

Come sconfiggere un Raid di un Villaggio

Trappola della Lava

Il miglior posto in cui sfruttare questa trappola è ovviamente lontana dalle case del villaggio (questo per evitare di bruciarle). Mettere del pietrisco intorno alle case del villaggio ti permetterà di usare questa trappola d’ovunque ed evitare di distruggere tutto il vicinato. Se sei lontano dai mob, rilascia la lava e stai dietro quest’ultima, i mob che ti avvisteranno ti rincorreranno stupidamente e finiranno bruciati dalla lava.

Trappola di Ragnatele

Piazza delle ragnatele in una linea di fronte a te in modo che i mostri si incastrino dentro di esse una volta che ti avranno avvistato. Una volta incastrati avrai modo di ucciderli facilmente sia con una spada che con un arma da distanza come un arco o una balestra. Questa trappola non funzionerà con i Predoni dato che saranno comunque in grado di scoccare frecce anche se incastrati. Quando sono dentro le ragnatele, gli Evocatori saranno comunque in grado di evocare Vex o di attaccarti. Assicurati di uccidere prima i mostri che attaccano a distanza e successivamente preoccupati di quelli corpo a corpo.

Come sconfiggere un Raid di un Villaggio

Questa era la guida completa su come sconfiggere un Raid su Minecraft, abbiamo cercato di inserire tutte le possibili strategie e consigli a nostra conoscenza ma se ne conoscete altri siete liberissimi di scriverlo nei commenti qui sotto o su Discord, siamo sempre molto aperti ai consigli.


🤔 Come faccio ad entrare nel Discord di Minecraft Italia?🌍

È molto semplice, grazie a questo grande bottone sottostante potrete entrare nel Discord ufficiale di Minecraft.it!

Discord Ufficiale Minecraft Italia,

About the author

Ginevra

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.