Se state visitando Minecraft.it è perchè probabilmente siete dei grandi fan dell’omonimo gioco, ad oggi è il gioco più venduto e probabilmente quello più famoso della storia, ma facciamo un passo indietro, un passo nel passato; Chi l’ha inventato? Chi l’ha creato? E come è arrivato a dov’è adesso? Oggi scopriamo chi è Notch e quando iniziò la sua avventura su Minecraft.


Marcus Alexej ‘Notch’ Persson

Marcus Alexej Persson, conosciuto online come “Notch“, è un programmatore e designer di videogiochi Svedese, nato a Stoccolma e famoso proprio per aver creato Minecraft e aver fondato la Mojang nel 2009. La sua carriera da programmatore iniziò all’età di 7 anni, iniziando a programmare sul Commodore 128 di casa sua, sperimentano diverse tipologie di programmi e creando, a soli 8 anni, un gioco di avventura text-based. Notch è anche uno dei membri dell’associazione Mensa, una società no-profit e di cui fanno parte persone con un QI particolarmente alto, per l’esattezza un minimo di 148 nel test di Cattell.

Chi ha inventato Minecraft? La storia di Notch.

Il progetto Minecraft

Il progetto di Minecraft iniziò proprio in quell’anno, nell’estate del 2009 e da solo, con una versione demo e pre-classic che fu supportata dalla community fin da subito, l’unicità del gioco e la possibilità di costruire liberamente in un gioco sandbox era un idea molto allettante e quasi unica. Nel 2010, un anno dopo l’inizio dello sviluppo di Minecraft fu assunto come programmatore da Jalbum, quando notò l’esponenziale crescita delle vendite di Minecraft decise di passare da full-time a part-time e non molto tempo dopo si licenziò per potersi dedicare interamente al gioco che aveva creato. Dopo 2 anni di sviluppo, sia da solo che con il primo team di Mojang, all’inizio del 2010, quando Minecraft era ancora in Beta, Mojang vendette la milionesima copia del gioco, per poi uscire ufficialmente il 18 Novembre 2011, riscuotendo ancora più successo.
Dopo l’uscita di Minecraft 1.0, Notch trasferì l’autorità creativa dello sviluppo del gioco a Jens ‘Jeb’ Bergensten (uno dei primi sviluppatori di Mojang), diventando così Lead Developer di Minecraft.


La cessione a Microsoft

Il 15 Settembre del 2014, Notch decise di accettare l’offerta di Microsoft per comprare la Mojang, vendendola per la strabiliante cifra di 2.500.000.000 di dollari, comprendendo tutti gli asset della compagnia.
Lo stesso giorno, Notch rilasciò il seguente messaggio;

I love games and I love to program, but I don’t make games with the intention of them becoming huge hits, and I don’t try to change the world.
Amo i videogiochi e amo programmare ma non li creo con l’intenzione di farli diventare delle grandi hit, e non provo a cambiare il mondo.

Successivamente rilasciò un ulteriore messaggio;

 “I’ve become a symbol. I don’t want to be a symbol, responsible for something huge that I don’t understand, that I don’t want to work on.
Sono diventato un simbolo. Non voglio essere un simbolo, responsabile di qualcosa di enorme che non comprendo e alla quale non voglio lavorare.

Qualche mese dopo, precisamente il 5 Novembre 2014, Notch lasciò ufficialmente Mojang insieme agli altri fondatori e da quel giorno non fu più incluso nel gioco. Successivamente la compagnia prese le distanze dalla sua persona, dicendo che le opinioni di Microsoft e Mojang non riflettevano quelle di Marcus e che quest’ultime non rappresentassero il gioco.


Controversie

Persson ricevette diverse critiche per le sue opinioni politiche e sociali espresse su Twitter, ad esempio riferendosi al Femminismo come una piaga sociale e affermando che la maggior parte delle femministe siano “Sessiste contro gli uomini”.
Nel Giugno del 2017 ha avuto modo di andare anche contro la comunità LGBT, esprimendosi nel giorno del supporto al Pride Etero e dicendo cose decisamente gravi (e che non riporteremo qui) sulla controparte.
Dopo la rabbia della community, decise di eliminare i post.

Nello stesso anno a Giugno e successivamente anche nel 2019 ha avuto modo di affermare ulteriori frasi razziste, misogine e transfobiche, dopo le continue follie scritte da Notch, la community decise di creare un meme affermante che il creatore di Minecraft fosse Hatsune Miku, un personaggio dei Vocaloid in modo da supportare il gioco e distanziarsi da Notch.

Nel Marzo del 2019, un aggiornamento “segreto” di Minecraft rimosse i riferimenti a Notch nel menù del gioco, lasciando solamente il nome all’interno dei crediti. Microsoft non specificò le motivazioni esatte ma il tempismo di queste rimozioni fece pensare che fossero legate ai suoi tweet controversi, nello stesso anno ci fu il 10° anniversario del gioco, alla quale Marcus non fu invitato e nella quale Microsoft continuò a dissociarsi dalla sua persona e dalle sue visioni.


Questa era la storia dell’inventore di Minecraft; Notch. Come tutto ebbe inizio e come tutto finì.


🤔 Come faccio ad entrare nel Discord di Minecraft Italia?🌍

È molto semplice, grazie a questo grande bottone sottostante potrete entrare nel Discord ufficiale di Minecraft.it!

Discord Ufficiale Minecraft Italia,